Ciao David!

Ciao David!
Continua la lotta ovunque tu sia!
Riposa in pace!

“Quando morì il suo grande amico italiano Michele Besso, Albert Einstein scrive in una lettera commovente alla sorella di Michele: «Michele è partito da questo strano mondo un poco prima di me. Questo non significa nulla. Le persone come noi, che credono nella fisica, sanno che la distinzione fra passato, presente, futuro non è altro che una persistente, cocciuta illusione».”

Carlo Rovelli, Sette brevi lezioni di fisica, Adelphi, Milano, 2014

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.