L’Uomo e i Robot

Si è svolto a Roma un convegno con Francesco Tupone, Fabio Del Papa, Sergio Bellucci, Nino Galloni, Maurizio Acerbo, Michele Mezza, Glauco Benigni, Giulio De Petra e tanti professionisti, sindacalisti, attivisti del mondo digitale per discutere dell’impatto della Robotizzazione e della Intelligenza Artificiale sul lavoro e la vita delle persone.

I Lavoratori e l’Europa da conquistare

Manifestazione Lavoro Europa

I lavoratori europei devono diventare la nuova forza in campo nello scenario politico e sociale dell’Europa In queste ore, dall’altra parte dell’Atlantico, il nuovo presidente degli Stati Uniti fa cadere il velo sulla natura degli interessi nazionali e globali della principale superpotenza mondiale. Da questa parte dell’Atlantico, i movimenti populisti si mobilitano sull’onda di un […]

Digital Labour – Licenziamenti per robot fuori dall’industria

lavoro digitale

Digital Labour È impensabile continuare ad ignorare l’impatto che la robotizzazione e l’Intelligenza artificiale produrranno nei prossimi anni dentro le nostre società. Lavoro, merci, relazioni, politica, diritti. Tutto è ridescritto ad una velocità senza precedenti.

Convegno SLC-CGIL – Milano 13-14 Giugno 2016

Intervento al Convegno SLC-CGIL – Milano 13-14 Giugno 2016 Le trasformazioni del mondo del lavoro nell’era del capitalismo cognitivo. La 4^ rivoluzione industriale.

La nuova generazione dei Robot

L’azienda del più grande motore di ricerca presenta le nuove acquisizioni nella robotica La discussione sui processi di innovazione rimane ancora relegata in ambienti separati da quelli che si confrontano sulle scelte che necessitano per il governo della società. Eppure i politici, i sindacalisti, gli opinionisti, gli studiosi dovebbero prendere atto di ciò che la […]

La Transizione Possibile -Speciale Soluzioni

La riduzione d’orario a parità di salario La Transizione Possibile passa per una nuova forma del lavoro. L’idea che abbiamo dell’organizzazione delle nostre giornate dipende da una battaglia dei lavoratori dell’800 (in parte terminata nel ‘900) che conquistarono il diritto ad un lavoro che lasciasse uno spazio anche per una vita esterna al momento produttivo. […]